Samsung Galaxy Z Flip convince la critica

Samsung Galaxy Z Flip Samsung Galaxy Fold

Oramai manca poco alla conclusione di questa settimana, e, di conseguenza, anche allo stesso mese di febbraio. È un periodo di grande importanza, come abbiamo avuto modo di raccontarvi più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung. Il gigante asiatico d’altronde si ritrova in un momento pressoché fondamentale, in cui sono stati presentati i due nuovi, attesissimi device di top gamma. Il Samsung Galaxy S20 e il Samsung Galaxy Z Flip sono stati presentati nel corso del recente evento Unpacked 2020, e a metà marzo effettueranno il loro esordio sul mercato internazionale.

Samsung Galaxy Z Flip Samsung Galaxy FoldIl Samsung Galaxy Z Flip, in particolare, sembra essere il device capace di conquistare i riflettori più luminosi. Al punto che, fino a questo momento, i recensori che hanno avuto la fortuna e la possibilità di testarlo, si sono detti praticamente entusiasti. In questo senso, rispetto all’altalenante accoglienza che fu riservata al Galaxy Fold (anche a causa dei problemi iniziali e delle perplessità che ne scaturirono), il Galaxy Z Flip pare aver messo d’accordo tutti: in particolare è stata apprezzata la chiusura “a conchiglia”, che rende il device più comodo da utilizzare e da portare con sé. Approccio, questo, considerato più pratico e funzionale rispetto a quello del Fold. Chiaramente rimangono ancora molti margini di miglioramento, cosa comunque normale visto che parliamo di una tecnologia ancora agli inizi. Ma i segnali, per ora, sono molto positivi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.