Samsung Galaxy S20, buggata la patch di aprile

Samsung Galaxy S20

Andiamo pertanto a dare il via anche a questa nuova settimana, che, tra le altre cose, ci sta proiettando verso le battute conclusive del mese di aprile. È un periodo, inevitabilmente, caratterizzato ancora con forza dall’emergenza coronavirus. La pandemia corre ancora in tutto il mondo, benché, in alcune zone localizzate, pare aver allentato la propria morsa. Molti settori sono stati colpiti dalla crisi, ma alcuni hanno comunque provato a reagire all’immobilismo totale, continuando a produrre e a lanciare novità. Fra questi c’è anche quello della tecnologia, in particolar modo quello della telefonia mobile. E in effetti nelle ultime settimane sono stati lanciati diversi device molto attesi, come il Samsung Galaxy S20.

Samsung Galaxy S20Il Samsung Galaxy S20 ha effettuato il proprio debutto a marzo, insieme ad alcune varianti differenti. Nei giorni scorsi, lo smartphone ha iniziato a ricevere la patch di sicurezza relativa al mese di aprile, che però, dopo l’installazione, ha fatto registrare diversi malfunzionamenti. In tal senso, è divenuto famigerato il bug dello schermo verde, che si verificherebbe soprattutto quando l’apparecchio raggiunge temperature elevate. Per ovviare al problema, Samsung ha allora bloccato temporaneamente il rilascio della patch di aprile, che sarà riveduta e corretta tramite un ulteriore pacchetto. La diffusione dovrebbe avvenire nei prossimi giorni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.