Aggiornamento Samsung Galaxy S Advance, nessuno può contare sull’assistenza

Aggiornamento Galaxy S Advance
Aggiornamento Galaxy S Advance

Aggiornamento Samsung Galaxy S Advance anche in questa settimana al centro di polemiche, pur ricordando che, nella fattispecie, il riferimento non è al suo rilascio. Come emerso attraverso la pagina Facebook di Samsung Italia, infatti, è necessario ricordare che, in questo particolare momento storico, nessun utente che ha deciso di portarsi a casa il modello può contare sull’assistenza della casa produttrice.

Spesso, infatti, l’azienda ha fatto sapere attraverso il social network che in caso di problemi, dopo aver effettuato l’aggiornamento Jelly Bean con il proprio Samsung Galaxy S Advance, è possibile consultare la community ufficiale dell’azienda (praticamente mai utilizzata dagli altri utenti), oppure recarsi verso un centro assistenza, dove non riesce ad andare oltre il downgrade ad Android Gingerbread.

Un po’ poco per chi attende da mesi delle novità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.