Samsung Galaxy S8, “grana” Bixby in Italia

Samsung Galaxy S8

E torniamo ancora una volta a concentrare le nostre attenzioni, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung, sull’argomento che al momento si trova indiscutibilmente sulla bocca dei maggiori esperti, appassionati e addetti ai lavori. Il Samsung Galaxy S8, infatti, è stato finalmente presentato in via ufficiale appena due giorni fa, presso l’evento appositamente dedicato del Samsung Galaxy Unpacked 2017, in quel di New York.

Samsung Galaxy S8Molte sono state le novità presentate con il Samsung Galaxy S8, ed il risalto mediatico, comprensibilmente, è stato enorme. La maggior parte dei siti versati nella telefonia mobile ha dedicato degli ampi approfondimenti a questo device, e noi con loro. Insieme alla variante Plus, certamente, la nuova ammiraglia del gigante tecnologico asiatico pare destinata ad un anno di grandi successi. E, tuttavia, la situazione italiana presenta alcune grane che hanno già fatto storcere il naso a diverse persone.

Partiamo dal prezzo e dalla data di uscita. Anzitutto, nel Belpaese il Samsung Galaxy S8 uscirà con un lieve ritardo di una settimana: il 28 aprile, anziché il 21 aprile come diversi paesi del mondo. Anche il prezzo, come purtroppo era stato ampiamente preventivato, subirà un aumento piuttosto sensibile: l’apparecchio basilare costerà 829 euro, mentre il modello Plus salirà addirittura a 929 euro.

Ma la grana più seccante, senza ombra di dubbio, sarà indiscutibilmente legata a Bixby. L’assistente vocale, che tenterà di rivaleggiare con Siri di Apple, è sicuramente la novità più importante vantata dal Samsung Galaxy S8. Hanno fatto specie, tuttavia, le precisazioni fatte dalle alte sfere di Samsung. Infatti, Bixby giungerà, inizialmente, con soltanto tre lingue: l’inglese, il coreano e lo spagnolo. E per quanto concerne l’italiano?

Sfortunatamente, l’idioma del Belpaese giungerà solamente tramite un aggiornamento, si dice, entro la fine dell’anno, insieme ad altre lingue. Toccherà attendere diversi mesi, insomma, prima che esso divenga utilizzabile a tutti gli effetti alle sue massime prestazioni anche in Italia. Ovvero, quando si inizierà già a parlare del Samsung Galaxy S9. Una situazione peraltro un po’ assurda, pensando che il Samsung Galaxy S8 sarà lo smartphone di Samsung più costoso di sempre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*