Allarme Samsung Galaxy Note 4, batterie esplodono negli USA?

aggiornamento Samsung Galaxy Note 4

Per quanto riguarda il settore della telefonia mobile gestito dal noto gigante tecnologico sudcoreano Samsung, il periodo corrente è senza ombra di dubbio caratterizzato da un terminale in particolare: ci stiamo riferendo, come molto probabilmente avrete capito già da voi, al Samsung Galaxy Note 8, prossimo phablet di top gamma della compagnia asiatica. È particolarmente interessante notare come, in effetti, questo apparecchio sia chiamato a riesumare la linea Note, che pareva indirizzata su una cattiva strada già da qualche tempo. In questo senso, non vanno trascurati anche gli incresciosi problemi che, negli Stati Uniti, sta attraversando in questi giorni proprio il Samsung Galaxy Note 4.

aggiornamento Samsung Galaxy Note 4Il Samsung Galaxy Note 4 è un device che ha esordito sul mercato della telefonia mobile diversi anni fa, eppure ancora adesso, nonostante sia ormai considerabile come obsoleto, rimane praticamente l’unico membro “sano” di questa famiglia di terminali, dal momento che il Note 5 non è mai giunto in Europa, mentre il Note 7 è stato ritirato dal mercato a causa di alcuni grossi problemi relativi alle batterie.

Un destino analogo che, a quanto pare, in questi giorni è toccato anche al Samsung Galaxy Note 4: più precisamente ai phablet statunitensi ricondizionati At&T, e gestiti dal gruppo FedEX Supply Chain: a quanto pare, questi device rischierebbero di andare incontro ad una combustione. Non dovrebbero esserci rischi, invece, per quelli venduti in Italia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*