Samsung Galaxy Note 9, le ultime novità

Samsung Galaxy Note 9

Ci siamo oramai inoltrati nella seconda metà di questo mese di ottobre, particolarmente importante per quanto concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung. Da qualche settimana, come sappiamo fin troppo bene, ha esordito sul mercato internazionale il Samsung Galaxy Note 8, uno dei device più attesi di questi ultimi anni relativamente al colosso asiatico. Il phablet, che peraltro dà continuità al progetto già avviato con il Samsung Galaxy S8 e con il Samsung Galaxy S8 Plus, presenta tuttavia alcuni aspetti da migliorare. E, presumibilmente, a potenziarne le peculiarità sarà il suo successore, nell’estate del prossimo anno: ci stiamo riferendo, come chiaramente avrete già capito, al Samsung Galaxy Note 9.

Samsung Galaxy Note 9Il Samsung Galaxy Note 9 sarà chiamato ad un’impresa molto importante, visto che, se da una parte dovrà fornire conferme circa quanto di buono fatto finora da Samsung in questo 2017, dall’altro dovrà appunto raggiungere un gradino ancora più alto nella scala evolutiva della gamma Note. E uno dei passi fondamentali, inevitabilmente, sarà l’implementazione del lettore delle impronte digitali al di sotto del display: una cosa sulla quale Samsung sta lavorando, e che potrebbe fare la propria comparsa proprio sul Samsung Galaxy Note 9.

A confermare questa indiscrezione ci pensa ancora una volta il celebre Ming-Chi Kuo, fra i più autorevoli analisti di KGI Security. Il sensore per il riconoscimento delle impronte, che con l’introduzione dell’infinity display è stato spostato sul retro del Samsung Galaxy S8 e del Samsung Galaxy Note 8 (una posizione ritenuta scomoda dai più), sul Samsung Galaxy Note 9 tornerà sulla parte anteriore, proprio al di sotto dello schermo, grazie ad una più moderna tecnologia. E, in questo modo, sulla scocca posteriore del phablet ci sarà ancora più spazio per l’introduzione di altre features e moduli, dando così più spazio ai vari sensori della doppia fotocamera.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*