Samsung Galaxy S10, lettore impronte sul lato?

Samsung Galaxy S10

Abbiamo dunque inaugurato anche questa nuova settimana, che, lemme lemme, ci avvia verso la metà di questo mese di luglio. Un periodo estremamente caldo: per via della stagione estiva che comincia ed entrare nel suo pieno, certo, ma anche per quanto concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung. Il colosso asiatico, infatti, protagonista di un 2018 fino a questo momento molto prolifico, è oramai pronto a calare anche il proverbiale asso. Si tratta del Samsung Galaxy Note 9, phablet di top gamma la cui presentazione ufficiale avverrà il prossimo 9 agosto. La compagnia, tuttavia, sta lavorando con grande fervore anche sui terminali che arriveranno agli inizi del 2019: e allora, ecco che si torna a parlare ancora una volta del Samsung Galaxy S10.

Samsung Galaxy S10Il Samsung Galaxy S10 già da qualche tempo a questa parte sta catalizzando su di sé le attenzioni dei più, tanto che molti addetti ai lavori hanno già previsto una scheda a dir poco rivoluzionaria. Fra le cose più interessanti, oltretutto, potrebbe esserci anche lo spostamento dello scanner delle impronte digitali. La versione più low cost del dispositivo (che dovrebbe uscire in tre versioni, stando agli ultimi rumors), infatti, avrebbe il sensore su di un lato, il destro. Questa variante del Samsung Galaxy S10 andrebbe dunque a emulare il Moto Z3 Play.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*