Pie su Samsung Galaxy Note 8, ma solo a febbraio

Samsung Galaxy Note 8

Abbiamo dunque abbracciato anche questo weekend, in quello che, di fatto, è il primo sabato non soltanto del mese di gennaio, ma anche del 2019. Un anno che, come abbiamo avuto modo di dirvi e di ribadirvi più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, in relazione al settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung, ci regalerà alcune sorprese a dir poco incredibili. I riflettori, chiaramente, continuano a essere puntati sul prossimo smartphone di top gamma, il Samsung Galaxy S10, il cui esordio sul mercato internazionale si concretizzerà in tempi davvero molto stretti. Tuttavia, si continua a parlare con grande insistenza anche della distribuzione del nuovo sistema operativo di Android Pie 9, che sta riguardando sempre più device. Un ventaglio nel quale, naturalmente, è incluso anche il Samsung Galaxy Note 8, il grande phablet del 2017.

Samsung Galaxy Note 8Il Samsung Galaxy Note 8 ha avuto l’indubbio merito di ridare lustro alla linea Note, che dopo il disastro del Samsung Galaxy Note 7 pareva destinata a defungere completamente. Ad ogni modo, il terminale sarà ovviamente uno dei primi ad accogliere Android Pie, ma bisognerà attendere ancora fino al prossimo mese di febbraio. Una manciata di settimane ancora insomma, prima di spingere al massimo le potenzialità del dispositivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.